Sponsorizzazioni

Zeppole di San Giuseppe salate..

Gli anni passati non ho mai preparato dei dolci in aprticolare per il 19 marzo, la festa del Papà ma quest’anno ho superato me stessa e ho sfornato tante zeppole in varianti diverse. Qui vi presento una variante salata farcita con del salame ungherese e rucola ma potete farcirle con gli affettati che volete oppure con della mousse o preparare la versione dolce. Ottima idea per un’aperitivo o per la merenda.

Zeppole di San Giuseppe salate

Zeppole di San Giuseppe salate.

Porzioni: 25 zeppole

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti per 25 zeppole:

  • Acqua 185 ml
  • Farina 00 175 g
  • Burro 165 g
  • Latte 25 ml
  • Uova (4-5) 270 g
  • Sale 3 g

per il ripieno:

  • Salame Ungherese q.b.
  • Rucola q.b.
  • Pomodorin Pachino q.b.
  • Maionese q.b.

Preparazione:

Zeppole di San Giuseppe salate

Iniziare a preparare le Zeppole di San Giuseppe salate preparando la pasta choux. Mi raccomando è molto importante rispettare le dosi giuste. Iniziare mettendo in un pentolino l’acqua, il latte, il sale e il burro, a fuoco basso per 3-4 minuti, il tempo necessario che si sciolga il burro.

Dopo di chè aggiungere la farina a pioggia in una volta sola e mescolare rapidamente con una spatola. Una volta che il composto si sarà addensato continuare a cuocere fino a quando l’impasto non si staccherà dalle pareti della pentola ma mi raccomando non di più. Lasciar raffreddare leggermente per 10 minuti, poi aggiungere un uovo alla volta, fate incorporare per bene il primo uovo all’impasto prima di aggiungere il successivo. Dovrà diventare un composto liscio e denso. Mettere la pasta choux in un sac-à-poche dotato di bocchetta stellata da 1,2 cm e preriscaldare il forno a 200° in modalità ventilata.

Prendere una leccarda da forno e ricoprire con la carta: poi creare le zeppole, per ciascuna dovrete fare due giri, uno sopra all’altro in modo da creare un cerchio del diametro di circa 10 cm, metterele leggeremente distanziate in quanto crescono durante la cottura. Infornare sul ripiano più basso per circa 25 minuti.

Lasciare raffreddare completamente. Farcitele poco prima dell’uso per non ammorbidirle esageratamente: tagliarle a metà, spalmare della maionese, ricoprire con una fetta di salame ungherese (o altro affettato che avete in casa), delle foglie di rucola e ricoprire con l’altra metà, fare un ciuffo di maionese e decorare con una metà di pomodorino e  le vostre Zeppole di San Giuseppe salate sono pronte per essere gustate.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response