Sponsorizzazioni

La regola principale del mese che precede il Carnevale è friggere come se non ci fosse un domani 😂😂😂😂 lo so che non fa per nulla bene ma dei piccoli sgarri bisogna ogni tanti farli.

Zeppole fritte all’arancia

Dosi: 30 zeppole

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 250 g di ricotta da banco
  • succo e buccia grattugiata di un’arancia
  • 100 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • olio per friggere q.b.
  • zucchero semolato per la copertura

Procedimento:

Iniziare a preparare le Zeppole fritte all’arancia.  In una ciotola mettere, la farina, il lievito, la ricotta, l’uovo, il succo e la buccia grattata dell’arancia, e lo zucchero.
Impastare bene per formare un composto compatto, l’impasto deve restare morbido e non attaccare alle mani. Mettere a riposare in frigorifero per 15 minuti.
Infarinare un piano da lavoro e mettere sopra l’impasto.
Iniziare con le mani infarinate a prendere dei pezzetti di pasta del peso di 20 g circa ognuno, fare dei serpentelli sottili ed intrecciarli all’estremità.
Prepararli tutti fino ad esaurimento dell’impasto.
Mettere a scaldare abbondante olio e tuffarci le zeppole, massimo tre per volta per non rischiare di abbassare la temperatura dell’olio.
Scolarle su un foglio di carta da cucina dall’olio in eccesso e passarle nello zucchero semolato. Mangiare le vostre Zeppole fritte ancora calde o tiepide.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response