Sponsorizzazioni

Zucca sott’olio...

Arrivato l’autunno che fa rima con zucca!!! Siccome ogni anno preparo tantissime ricette con questa verdura, cerco sempre nuove idee per poterla presentare. Questa volta ho pensato a un contorno ideale da tenere pronto in dispensa e usare al momento del bisogno, la Zucca sott’olio. Semplice da fare e tanto saporita la zucca sott’olio viene preparata senza cuocere niente e in pochi passaggi è pronta!

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Zucca sott’olio.

Dosi: 2 barattoli

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 24 ore

Ingredienti :

  • 1 kg di zucca già pulita
  • 500 ml di aceto bianco
  • 500 ml di vino bianco
  • peperoncino (facoltativo)
  • salvia q.b.
  • 2 spicchi di aglio
  • pepe in grani q.b.
  • olio di semi q.b. (circa 1 l)
  • sale q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare la Zucca sott’olio. Come prima cosa pulire e lavare la zucca ed asciugarla, tagliare la zucca a fettine abbastanza sottili. Versare in una ciotola ben capiente l’aceto e il vino, aggiungerci la zucca e mettere a macerare per 24 ore.

Intanto lavare e sterilizzare i barattoli in acqua bollente per 10 minuti circa, usare sempre dei coperchi nuovi per ogni conserva, scolateli e teneteli su un telo da cucina pulito capovolti ad asciugare.

Passate le 24 ore scolare la zucca e metterla ad asciugare su un canovaccio. In una ciotola pulita intanto unire l’origano secco, il peperoncino a pezzetti se desiderate, il pepe a grani e l’aglio tagliato finemente, aggiungerci la zucca, un pizzico di sale e mescolare.

Mettere la zucca ben disposta nei vasetti e coprire con abbondante olio, dopo un paio di ore controllare il livello dell’olio che deve sempre ricoprire per intero la zucca, a questo punto sigillare bene con i coperchi e riporre in un luogo fresco e asciutto.

La zucca sott’olio è pronta per essere servita, potete conservarla per circa 6 mesi, una volta aperti i vasetti vanno conservati in frigorifero.

Leave a Response