Antipastidi verdure

Zucchine in pastella, un antipasto veloce e gustoso da sciogliersi in bocca

NOVITÀ!!!  RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono  3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Zucchine in pastella, un antipasto veloce e gustoso da sciogliersi in bocca..

Chi di noi non ama il fritto, vero non fa proprio tanto bene ma un pochino ogni tanto non je si può dire di no!

Si prepara in poco tempo e con pochi ingredienti, poi la pastella che ho usato io è anche senza uova, fantastica.

Zucchine in pastella, un antipasto veloce e gustoso da sciogliersi in bocca

Stampa

Zucchine in pastella

Sono uno sfizioso antipasto vegetariano che si prepara in modo facile e veloce, perfetto per una cena tra amici e non solo.
Portata Snack
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 350kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 3 zucchine
  • 150 g farina
  • 90 ml acqua
  • pizzico di sale

Istruzioni

  • Iniziare a preparare le Zucchine in pastella, un antipasto veloce e gustoso da sciogliersi in bocca. Iniziare lavando le zucchine, eliminare le estremità e tagliare a fiammifero.
  • In una ciotola unire la farina, acqua e aggiustare di sale, amalgamare bene gli ingredienti per non formare dei grumi.
  • Versare abbondante olio per friggere in una padella e lasciarlo riscaldare, intanto passare le zucchine nella pastella ricoprendole del tutto.
  • Immergerle completamente nell’olio e farli dorare per qualche minuto rigirandoli.
  • Scolare le zucchine e mettetele su carta assorbente per eliminare l’eccesso d’unto. Servire le vostre Zucchine in pastella, un antipasto veloce e gustoso da sciogliersi in bocca  ancora calde.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response

Vota la ricetta